Come creare una pista per le biglie in spiaggia

Come creare una pista per le biglie in spiaggia

Quando sei in vacanza al mare con i tuoi bambini si possono fare tanti giochi divertenti, tirare quattro calci al pallone, costruire i castelli di sabbia in riva al mare, giocare con i racchettoni, ma tra le attività che non passano mai di moda c’è quella della sfida con le biglie.

La spiaggia è il luogo ideale per giocarci, per farlo serve di creare la pista.

Se hai a disposizione tanto spazio puoi crearne una con tante curve e trabocchetti, puoi recuperare tanti oggetti per realizzare ostacoli insormontabili e scoprire chi è più abile con le biglie.

Prima di tutto bisogna partire con il realizzare la pista, un metodo per far divertire anche i tuoi bambini è quello di farli sedere nella sabbia e tirarli per le gambe creando un bellissimo percorso liscio e compatto, loro rideranno per la posizione, tu riuscirai in breve tempo a creare tutta la pista.

Se i tuoi bambini non vogliono partecipare in prima persona alla creazione della pista allora puoi usare una paletta di plastica di quelle che usano i tuoi figli per costruire i castelli, ci vorrà un po’ più di tempo, ma il risultato sarà ottimo lo stesso.

Fatta la pista servono le biglie, se non le hai portate da casa puoi procurartele comprandole nei diversi bazar che si trovano sul lungomare di praticamente tutte le località balneari, puoi scegliere tra quelle di vetro oppure quelle di plastica che spesso hanno all’interno le figure di qualche personaggio sportivo, ai tuoi figli molto probabilmente piaceranno di più queste delle prime.

Già così siete pronti per iniziare a giocare, la pista però può essere completata con tanti “accessori”, come dicevo prima puoi aggiungere degli ostacoli usando dei piccoli pezzettini di legno o dei sassi, creare dei passaggi segreti e magari qualche bandierina per rendere ancora più bella da vedere la pista.

In questo i bambini ti possono aiutare dando sfogo alla loro fantasia, ma sempre seguendoli per dargli delle regole precise così da abituarli a giocare in un certo modo.

Quando ritieni che la pista è pronta è arrivato il momento di iniziare, decidi quanti giri vuoi fare, disegna la partenza ed il traguardo, fai la conta per chi deve partire per primo e dai il via alla sfida.

Giocare con le biglie in spiaggia è un divertimento per i più piccoli, ma anche gli adulti spesso passano molto tempo divertirsi tornando bambini per qualche ora.

La creazione della pista è un modo per stimolare la creatività dei più piccoli oltre che il sano divertimento.

Tra l’altro in alcune località vacanziere organizzano dei veri e propri campionati e gare che coinvolgono tutti i turisti per lunghe giornate di sfide.

Fonte: www.igiocattoli.net specialisti per la vendita di giocattoli online