Offerte luce e gas: come risparmiare

Offerte luce e gas: come risparmiare

Il risparmio è ciò che più ci preme tra le voci riportate sul bilancio familiare. Questo perché l’utilizzo di elettrodomestici e dei riscaldamenti in inverno è ciò che pesa di più. Come risparmiare con le offerte luce e gas è semplice tenendo conto di alcuni dettagli da non sottovalutare, come invece spesso accade.

È importante sapere che non tutte le offerte si legano a tutti i consumatori, ecco perché per scegliere quelle giuste per noi si dovrà tener conto della quantità di utilizzo di energia elettrica e gas e soprattutto del momento della giornata in cui ne abbiamo più bisogno.

Per avere ben chiaro a quale profilo di consumo apparteniamo si dovrà pensare alle nostre abitudini in fatto di utilizzo di elettrodomestici, luce, termosifoni e acqua calda. Operazione tanto semplice quanto poco rispettata. I motivi principali sono la pigrizia e la mancanza del tempo libero.

Spesso infatti si opta per un’offerta pensando che sia vantaggiosa senza aver analizzato anche le altre che potrebbero essere ancora più convenienti. Questo porta a errori di valutazione e al conseguente spreco di denaro inutile. Ci sono delle regole per scegliere le offerte luce e gas per la tua casa.

Offerte luce e gas: cosa fare

Chi non ha mai sentito parlare di tariffa monoraria e bioraria per quanto riguarda l’energia elettrica e il gas. Entrambe sono state pensate per i consumi di ogni fruitore. In che modo?

La tariffa monoraria ha un costo per kilowatt sempre uguale, indipendentemente dai giorni della settimana e dagli orari. È quindi consigliata per chi passa molte ore a casa e si occupa delle faccende domestiche o utilizza l’energia elettrica senza distinzione di orario.

La tariffa bioraria prevede due fasce. La prima è quella che va dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19, l’altra è quella che va dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 8, weekend e festivi. Perfetta per chi resta fuori casa tutto il giorno per lavoro e torna la sera o nel fine settimana.

È importante averle ben chiare anche se spesso questo sembra un po’ complicato, soprattutto perché non conosciamo i dettagli dei nostri consumi. Sapere con certezza le nostre abitudini domestiche sarebbe un grande aiuto per non sbagliare nelle varie scelte.

Offerte lue e gas: consigli per risparmiare

Ogni giorno ci chiediamo come risparmiare sulle bollette di luce e gas? La risposta è abbastanza semplice, basta mettere in pratica dei semplici accorgimenti che sono noti a tutti, ma anche che non tutti rispettano. Certo non si può sperare di risparmiare molto senza che si rispettino delle semplici regole di comportamento tra le mura domestiche.

Niente di nuovo il consiglio di spegnere completamente televisione, radio e le varie spie rosse sparse per casa. La modalità stand-by è uno spreco inutile.

E quello di spegnere le luci nelle stanze vuote? Anche questo non è certo nuovo, eppure ogni volta che torna l’argomento risparmio energetico è necessario ripeterlo perché mai rispettato.

Che dire poi della temperatura interna che non deve superare i 20 gradi per una questione di risparmio sì, ma anche per quella di salute degli abitanti della casa.